Close
+39 333 768 6481
info@studioluceangelica.com
Lun-Ven 9:00 - 19:00
SENTIMENTI POSITIVI E NEGATIVI – L’IMPATTO SULLA SALUTE

SENTIMENTI POSITIVI E NEGATIVI – L’IMPATTO SULLA SALUTE

Le emozioni sono di fondamentale importanza per lo stato di salute.
I dati scientifici dimostrano che il legame tra emozioni e salute è particolarmente forte, per quanto riguarda l’effetto di sentimenti negativi, come rabbia, ira, ansia e depressione.
Queste condizioni, specialmente se intense e protratte nel tempo, possono aumentare la vulnerabilità alle malattie, peggiorarne i sintomi e ostacolare la guarigione.
Sebbene i dati sugli effetti dei sentimenti positivi non siano indicativi quanto i dati riguardanti l’influenza dei sentimenti negativi, sembra proprio che ottimismo e serenità abbiano straordinari effetti sulla salute.
Deve essere anche considerata la possibilità di usare gli imperativi biologici della salute e le relative implicazioni come linee guida per un’azione etica.
Sembra che 3 o 4 miliardi di esseri umani non sappiano professare alcuna religione con sincera, vera e concreta cognizione di causa.
Questo riscontro riguarda in particolare gli uomini spiritualmente squilibrati, mentalmente esaltati, bigotti o confusi.
Queste persone recano gravi danni a se stesse e all’intera umanità.
C’è una somiglianza tra gli stati mentali portatori di salute o malattia, e quelli descritti come salutari o insalubri in molti sistemi religiosi dell’antichità, come cristianesimo e buddismo.
Osservando gli stati mentali legati a salute e malattia, non possono affermare che essi siano i soli responsabili dell’insorgenza o della scomparsa di condizioni patologiche.
Se esaminiamo in profondità le cause della malattia, ci rendiamo conto che in questo processo sono coinvolti molteplici altri fattori.
Siamo costantemente esposti all’attacco di germi o a mutazioni neoplastiche delle nostre cellule e anche se il sistema immunitario è in costante vigilanza, sono molti gli elementi che possono indebolirlo.
Tra questi fattori c’è l’ereditarietà: possiamo maturare una predisposizione genetica alle malattie autoimmuni, alle neoplasie o ad altre patologie particolari.
Un altro fattore importante sono le cattive abitudini come il fumo, l’alcool, le droghe e l’alimentazione.
Il fumo è la principale causa di cancro ai polmoni, mentre le deficienze alimentari sono alla base dell’indebolimento del sistema immunitario.
Anche l’ambiente è un elemento determinante: l’inquinamento dell’aria, tipico della nostra epoca, ha causato un notevole aumento delle patologie polmonari come l’asma.
Gli atteggiamenti mentali influiscono molto sulla capacità di difesa del sistema immunitario e sul funzionamento dell’apparato cardiovascolare.
Gli stati mentali patologici presi in esame sono: la rabbia o l’ostilità; la depressione, che comprende non solo la tristezza ma anche l’autocommiserazione, il senso di colpa e la disperazione; lo stress, che maschera il nervosismo, l’agitazione e l’ansia; la repressione o negazione dell’ansia.
Quelli positivi sono: la calma, l’ottimismo, la fiducia, l’allegria e la benevolenza. Tutto questo può essere condensato in una sola parola:AMORE.
Studio Luce Angelica: terapia di guarigione e dell’amore.

Commenta

Your email address will not be published. Required fields are marked *